La start-up GpRenewable diventa Air Group Italy S.r.l. e, grazie ad un accordo da 10 milioni di euro permetterà agli italiani di installare turbine eoliche sui tetti dei condomini. Si deve tutto al giovanissimo imprenditore pugliese Gianluigi Parrotto, fondatore di Air Group. La sua azienda produce la turbina eolica Easy Air, alta un metro e mezzo per un metro di diametro, pesante 80 chili e installabile senza alcuna autorizzazione. La join venture è stata siglata con l’azienda barese General Services, dell’altrettanto giovane Giovanni D’Introno. Azienda che conta centinaia di amministratori consorziati e gestisce complessivamente circa 70 mila condomini.

Il patto stipulato vuole che venga avviata una collaborazione di un fondo privato orientato agli investimenti nel campo della sostenibilità, grazie al quale sarà possibile installare tremila turbine Easy Air su centinaia, forse migliaia di edifici del Paese.  Queste le parole di Parrotto ai microfoni di rinnovabili.it :«La General Services installerà le turbine con soli 100 euro su condomìni ed aziende, diventando però la fornitrice di energia elettrica. Oggi invece, uno stabile servito da Enel o altri gestori, dovrebbe pagare la turbina a partire da 2.900 euro. General Services si occuperà di fornire su territorio nazionale l’energia elettrica a costi vantaggiosi, fidelizzando il cliente per almeno cinque anni grazie anche alla fornitura delle Easy Air. In caso di recesso non vi saranno penali per i clienti, che dovranno coprire unicamente il costo della turbina e dell’installazione».

L’accordo economico prevede invece che i 10 milioni iniziali possano essere rinnovati quattro volte. Si tratta senza dubbio di un risultato enorme, soprattutto se si considera che Air Group era, fino ad un paio di anni fa, solo una piccola start-up stritolata dalla crisi economica, soprattutto nel Meridione. Riuscendo ad usufruire dei finanziamenti provenienti da quattro investitori americani, ammontanti a circa 5,5 milioni di euro, Air Group è riuscita già a produrre, vendere ed installare 80 turbine Easy Air in Italia, Germania e Svizzera. Il motivo del segreto del successo del mini-eolico da appartamento lo spiega sempre Parrotto: «La mia turbina ad asse verticale ha potenze inferiori ad 1 kW. Le condizioni medie annuali di ventosità, nella maggior parte dei casi, non garantiscono la producibilità attesa da impianti di potenza superiore. La Easy Air si può installare sul tetto di qualsiasi immobile. L’obiettivo è trasformarla in un vero elettrodomestico, presente in tutte le case. Solo che non consuma energia, la produce».  La Air Group sostiene che questo piccolo prodigio del mini eolico riesca a garantire risparmi fino al 35%, in base al consumo e alla ventosità. Senza contare che gode della detrazione fiscale del 50-65%.

Per il tuo eolico domestico, scegli RES. Troveremo assieme la soluzione migliore per ogni tua esigenza, curando nel dettaglio e con la massima professionalità ogni minimo particolare.

Annunci